La villa

Gli ambienti destinati all'affitto sono stati ricavati negli spazi dell'antica cappella privata di Villa San Remigio; la trasformazione, affidata allo studio di architettura Frova e Nasini di Milano, è terminata nel 2009. La casa è disposta su due piani, uno per la zona notte, uno per quella giorno.

Zona notte:

clicca qui per visualizzare la planimetria
  • tre camere doppie con bagno ensuite;
  • una camera singola;
  • un salottino con divano (trasformabile in letto) e terrazzo sul lago.
  • Tutti i bagni hanno la doccia; uno ha anche una vasca da bagno e un piccolo bagno turco (per due persone).
  • Due delle camere e il salottino godono di un accesso diretto ai giardini.

Zona giorno:

clicca qui per visualizzare le planimetria, clicca qui per il soppalco
  • salone con cucina a vista e camino, bagno ospiti con doccia;
  • salottino per musica a televisione, con divano trasformabile.
Tutte le stanze hanno finestre o porte finestre che si affacciano sul lago.

GLI AMBIENTI ESTERNI

  • Oltre a tre prati, agli alberi secolari e alle collezioni di rose, ortensie rare, azalee e camelie, nel giardino sono stati ricavati molto spazi fruibili, quasi una seconda casa con pareti verdi e soffitto blu:
  • due terrazzi e portici colonnati intorno alla casa per prendere il sole e conversare;
  • terrazzo con prato pensile davanti all'ingresso, per giocare e prendere il sole;
  • gazebo avvolto nel glicine, a picco sul lago, con tavolino per colazioni romantiche o chaise longue per rilassarsi;
  • area benessere SPA con sauna finlandese, vasca idromassaggio, doccia calda, chaise longue, sotto una enorme canfora ultracentenaria che diffonde un grande aroma;
  • dall'area benessere si accede con una scalinata alla spiaggetta privata (di sassi, non sabbia);
  • dal "salotto" sul lago si accede, mediante una scalinata, ad un'ampia spiaggia (di sabbia) privata, attrezzata, di fronte alla quale si trova la boa privata;
  • nel percorso per raggiungere la spiaggia di sabbia troverete un piccolo terrazzo dotato di frigobar, sedute e tavolino per degustare i vostri vini contemplando il magnifico panorama;
  • nel percorso che conduce alla SPA troverete una piccola tettoia con barbecue a gas e un orto con aromi e verdure di stagione a vostra disposizione
  • "salotto" con una grande seduta semicircolare in pietra e un terrazzo a picco sul lago con tavolo e sedie in stile liberty;
  • stagno delle ninfee con panchina e ponticello per contemplare lo stagno, la cascatella e il lago sottostante;
  • ampio parcheggio con due posti coperti e tre - quattro scoperti.
Nella notte il giardino è illuminato in modo discreto.

I cani sono ammessi, con preghiera di non farli accedere al piano delle camere (dove ci sono parquet e tappeti).
Noi non fumiamo in casa, vi preghiamo di rispettare la stessa regola.

NOTA IMPORTANTE: vi preghiamo di notare che la villa si trova su una scogliera e che molte delle barriere architettoniche sono state realizzate nel 1800 con concezioni di sicurezza molto diverse dalle attuali. Sebbene tutti gli impianti siano a norma secondo le più recenti misure di sicurezza previste per un'abitazione privata, alcuni particolari architettonici sia in casa (scale, corrimani) che all'esterno (parapetti, scalinate, accesso al lago, stagno, camminamenti nel giardino ecc.) possono costituire un pericolo, quindi si raccomanda che i bambini e le persone con difficoltà di movimento oppure in stato di ebbrezza siano sempre sotto la supervisione di un adulto vigile. Considerate bene questo problema prima di prenotare.