Numero degli ospiti

Villa San Remigio Lago Maggiore

https://www.instagram.com/villasanremigio/


La villa ha cambiato recentemente proprietari che la concedono solo quando non sono loro ad utilizzarla e proprio per l'affetto che provano per questo loro nido intendono accogliere un numero limitato di ospiti.

Per rendere l'immobile ancora più confortevole, i nuovi proprietari stanno via via migliorando la villa apportando la loro impronta.

Villa San Remigio si trova nella più bella posizione al centro del Lago Maggiore, sul promontorio della Castagnola che delimita a nord il golfo e le isole Borromee e dove la vista abbraccia l'intero lago, da nord a sud. Per dimensione, posizione, importanza storica è forse la più importante villa del lago Maggiore. Fu realizzata alla fine del 1800 per coronare l'amore romantico tra il marchese Silvio della Valle di Casanova, poeta e musicista e Sophie Browne, pittrice, che qui vollero costruire il "giardino del sogno".
Purtroppo la villa vera e propria è caduta in mani pubbliche negli anni '60 ed è inaccessibile, ospitando solo alcuni uffici burocratici.
E' rimasta invece privata la parte del parco che confina con il lago e dove l'antica cappella privata della villa, a picco sul lago, è stata trasformata in una moderna abitazione di grande fascino e originalità. Il giardino, recentemente restaurato dopo decenni di abbandono, è un piccolo giardino botanico, contagiato dall'atmosfera del grande giardino botanico di Villa Taranto, confinante con San Remigio.

Soggiornare a San Remigio

Soggiornare a San Remigio significa abbracciare il lago da tutte le finestre della casa; passeggiare per un parco ricco di piante secolari e fiori profumati, che si snoda per 300 metri sulla riva del lago; bagnarsi e prendere il sole sulla spiaggia privata, rilassarsi nella grande vasca idromassaggio e nella sauna finlandese del giardino o nel bagno turco interno; respirare l'aria dei due grandi parchi di Villa San Remigio e di Villa Taranto, oltre 30 ettari di verde che insieme al lago e alle Alpi sono l'unica cosa in vista dalla casa; pranzare in una delle tre aree attrezzate esterne, vere e proprie sale da pranzo en plein air; leggere un libro o ascoltare musica sulla riva del lago, sulla panchina dello stagno delle ninfee o sulla grande seduta circolare ottocentesca dove la Marchesa Sophie amava passare tempo in contemplazione del lago.

Per tutto ciò è possibile affittare per brevi soggiorni turistici la proprietà lungolago, con tutte le attrezzature e l'organizzazione stabile della casa, che renderanno il vostro soggiorno molto più comodo, esclusivo e affascinate del migliore degli alberghi.

Nei dintorni

Isola Bella

con il Palazzo Borromeo, monumentale edificio barocco con i suoi maestosi e scenografici giardini...

Isola Madre

Un giardino di piante rare e fiori esotici nel quale vivono in piena libertà pavoni, pappagalli e fagiani d'ogni varietà

Isola dei Pescatori

Il dedalo di viuzze d'altri tempi dell'Isola dei Pescatori che ospita un piccolo centro abitato, dalle caratteristiche case a più piani con lunghi balconi per essiccare il pesce.

Richiedi informazioni
Nome *
Cognome
E-mail *
Telefono
Codice Antispam *
Note
 
Check-in: dopo le 16.00
Check-out: entro le 10.00
Via Vittorio Veneto, 96 28922
Verbania (VB) - Italia